Corsi di fotografia su
workflow generale hdr e tone mapping multi esposizione manuale

Percorso completo consigliato di tre lezioni

Workflow generale

Una panoramica generale sul Workflow di lavoro di Matteo Bertetto, settaggio delle Impostazioni e dei vari parametri, Nitidezza, Dodge & Burn, Effetto Orton, ridimensionamento per il web e utilizzo del pannello MB Script.

HDR e tone mapping

Photomatix Pro, il N1 dei software di sviluppo HDR nel mondo, panoramica su settaggi e impostazioni, differenza tra HDR e Tonemapping, sviluppo dei files e parametri per il miglior HDR possibile.

multi esposizione manuale

La tecnica ideata e sviluppata da Matteo per aumentare la gamma dinamica di luci ed ombre, la mitica MEMMB, fase di scatto e fase di fusione in post produzione della Multi Esposizione Manuale Notturna attraverso le maschere di luminanza e di selezione.

cosa dicono di me

recensioni

Ho effettuato con Matteo 3 corsi tramite Skype sulle sue tecniche di post produzione, poi ho partecipato al Workshop sul campo a Civita di Bagnoregio dove ci siamo conosciuti.... persona fantastica, molto disponibile per chiarimenti o problematiche (Mattè ogni tanto lo sai che ti rompo un pò 😉 spiega molto bene le tecniche da lui utilizzate. 5 stelle!
Francesco Ciardi
Ho avuto la fortuna e il piacere di conoscere Matteo, sicuramente uno dei paesaggisti migliori di Italia. La sua tecnica è stata una vera innovazione per quanto riguarda la fotografia notturna. Consiglio vivamente di frequentare i suoi corsi, vi si aprirà un vero mondo davanti a voi.

Mauro Lorenzini
Conosco Matteo da anni, nonostante ci siamo persi di vista ho seguito il suo percorso nella fotografia e ho, con piacere, constatato di come la sua passione lo abbia portato dove é adesso! Partendo da zero è riuscito a creare un gruppo incredibile un team di amici e professionisti, che insieme organizzano eventi, sviluppano software e aiutano chiunque lo chieda. Che dire? Bravo Berti, e bravi tutti i ragazzi che insieme a te hanno creato e sviluppano questa realtà!
Luca Gallinari
Matteo è un grande fotografo e una grande persona. È sempre disponibile e pronto ad aiutare con grande umiltà e voglia di insegnare. Non è facile trovare persone così disposte al giorno d’oggi, soprattutto nel mondo della fotografia, dove ormai vige competizione e invidia dietro ogni angolo (tranne che su Fotografia Moderna).
GRAZIE DI TUTTO Matteo! Sei il Top

Marco Capitanio

chi sono

matteo bertetto

Matteo bertetto

Fin da bambino ho sempre avuto la passione per il mondo dell’elettronica e dei computer. 
Ricordo ancora il mio primo pc all’età di 10 anni, un Pentium 100 con il quale passavo i miei pomeriggi a giocare. 
A 13 anni ho scoperto come potermene costruire uno tutto da solo… un po’ come quei ragazzini che montano e smontano i motorini, la differenza è che io lo facevo nella mia cameretta.
Il mio primo contatto con una macchina fotografica l’ho avuto presto, mio padre aveva una vecchia reflex Canon a pellicola, ma ancora non avevo capito quanto importante sarebbe stato poi nel tempo questo hobby.

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato sui nuovi contenuti, prodotti, eventi e offerte in corso.


Dettagli

Argomenti trattati nei corsi

  • Utilizzo di Camera Raw e Photoshop
  • Gamma dinamica
  • Regolazioni base
  • Correzione profilo obiettivo
  • Rimozione aberrazione cromatica
  • Vignettatura
  • Raddrizzamento dell’orizzonte e delle linee verticali
  • Crop dell’immagine e i vari formati 
  • Pannello dettagli: luminanza e nitidezza (quando servono e come utilizzarli)
  • Regolazione del bilanciamento del bianco
  • Regolazione esposizione
  • Contrasto
  • Luci ed Ombre
  • Chiarezza
  • Spiegazione ed utilizzo della curva di viraggio
  • Maschere di livello (lavorare in maniera selettiva solo su alcune parti dell’immagine)
  • Maschera di selezione rapida
  • Maschera di luminanza
  • Dodge & Burn Selettivo
  • Effetto Orton di Matteo Bertetto
  • Filtro nitidezza avanzata
  • Multi esposizione manuale “Metodo Bertetto”
  • HDR e Tonemapping
  • Ridimensionamento ottimale e salvataggio per il web e social

cos'è

multi esposizione manuale

Questa tecnica nasce dall’esigenza di catturare immagini notturne aumentando la gamma dinamica del singolo scatto. La gamma dinamica è quel range che copre dalle luci più forti alle ombre più chiuse. L’occhio umano ha una capacità visiva di circa 30 stop di gamma dinamica mentre le moderne fotocamere, a seconda della marca e del modello, hanno una capacità tra circa 5 e 15 stop nel singolo scatto. Attraverso il mio workflow fotografico, agendo su ISO, tempi e diaframmi, si riesce ad estendere la gamma dinamica di luci ed ombre abbattendo ogni limite: maggiore è il numero di scatti, maggiore sarà la gamma dinamica dell’immagine finale. Buona parte della tecnica si svolge poi in post-produzione.

i bignami della fotografia

le schede

Il Diaframma

La Diffrazione

video e schede gratuite

Tutorial

Pulizia del Sensore della Reflex

In questo tutorial pratico vedremo come pulire al meglio il nostro sensore in completa autonomia e senza dover ricorrere ad un centro assistenza. https://www.youtube.com/watch?v=8hvWMqXkc30&t=200s

Profili Colore Adobe RGB e sRGB

In questa velocissima guida vedremo la differenza tra i profili colore ma sopratutto come impostare sia il pc che i vari programmi di foto ritocco affinché tutto lavori in sincronia senza problemi.

Correzione Distorsioni e Photomerge

In questo episodio affronteremo il tema distorsioni e come correggerle in post produzione, andremo inoltre a montare un photomerge ricavato da più scatti grandangolari.. https://www.youtube.com/watch?v=ubyk4r-X9Fs&t=351s