Corsi di fotografia su
workflow generale hdr e tone mapping multi esp. manuale

Riproduci video

cosa dicono di me

recensioni

Altissima competenza, professionalità e persona super gentile e disponibile. Consigliatissimi tutti i suoi corsi e workshop. Dopo averli seguiti non rimarrete delusi!

Luca Schiavetta
Durante il corso di La Spezia, ho avuto il piacere di conoscere non solo un ottimo fotografo, ma anche una persona squisita, disponibile ed estremamente cortese. Indubbiamente consigliato !
Fabio Costantini
Consiglio vivamente di fare dei corsi con Matteo, persona molto preparata e disponibile. Ho appreso molto, in più ogni volta che viene interpellato risponde il prima possibile e questa è professionalità.

Pier Paolo Ribaldi
Ho avuto l’onore di fare tre corsi con Matteo, e devo dire peccato non averli fatti prima. Poi Matteo è una persona disponibilissima, preparata e che offre la massima professionalità. Consigliato al 100% e spero quanto prima di poter fare con lui un workshop dal vivo.
Marco Quatrini

chi sono

matteo bertetto

Matteo bertetto

Fin da bambino ho sempre avuto la passione per il mondo dell’elettronica e dei computer. 
Ricordo ancora il mio primo pc all’età di 10 anni, un Pentium 100 con il quale passavo i miei pomeriggi a giocare. 
A 13 anni ho scoperto come potermene costruire uno tutto da solo… un po’ come quei ragazzini che montano e smontano i motorini, la differenza è che io lo facevo nella mia cameretta.
Il mio primo contatto con una macchina fotografica l’ho avuto presto, mio padre aveva una vecchia reflex Canon a pellicola, ma ancora non avevo capito quanto importante sarebbe stato poi nel tempo questo hobby.

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato sui nuovi contenuti, prodotti, eventi e offerte in corso.


Dettagli

Argomenti trattati nei corsi

  • Utilizzo di Camera Raw e Photoshop
  • Gamma dinamica
  • Regolazioni base
  • Correzione profilo obiettivo
  • Rimozione aberrazione cromatica
  • Vignettatura
  • Raddrizzamento dell’orizzonte e delle linee verticali
  • Crop dell’immagine e i vari formati 
  • Pannello dettagli: luminanza e nitidezza (quando servono e come utilizzarli)
  • Regolazione del bilanciamento del bianco
  • Regolazione esposizione
  • Contrasto
  • Luci ed Ombre
  • Chiarezza
  • Spiegazione ed utilizzo della curva di viraggio
  • Maschere di livello (lavorare in maniera selettiva solo su alcune parti dell’immagine)
  • Maschera di selezione rapida
  • Maschera di luminanza
  • Dodge & Burn Selettivo
  • Effetto Orton di Matteo Bertetto
  • Filtro nitidezza avanzata
  • Multi esposizione manuale “Metodo Bertetto”
  • HDR e Tonemapping
  • Ridimensionamento ottimale e salvataggio per il web e social

cos'è

multi esposizione manuale

Questa tecnica nasce dall’esigenza di catturare immagini notturne aumentando la gamma dinamica del singolo scatto. La gamma dinamica è quel range che copre dalle luci più forti alle ombre più chiuse. L’occhio umano ha una capacità visiva di circa 30 stop di gamma dinamica mentre le moderne fotocamere, a seconda della marca e del modello, hanno una capacità tra circa 5 e 15 stop nel singolo scatto. Attraverso il mio workflow fotografico, agendo su ISO, tempi e diaframmi, si riesce ad estendere la gamma dinamica di luci ed ombre abbattendo ogni limite: maggiore è il numero di scatti, maggiore sarà la gamma dinamica dell’immagine finale. Buona parte della tecnica si svolge poi in post-produzione.

i bignami della fotografia

le schede

Il Diaframma

La Diffrazione

video e schede gratuite

Tutorial